Difficile rimediare

Difficile rimediare
quando le parole si mettono a litigare.
Saba, che quando ci riusciva coniugava cuore con amore
risolveva tutto ai calci di rigore
in bella sicurezza:
ai litiganti, per evitar pestaggi
tagliava – quando c’era – il cordone ombelicale
e officiava l’esecuzione ( dei calci di rigore )
badando a che l’Ascolto non si muovesse prima
o glissasse gigione, ma facesse per intero
il suo mestiere di saracinesca come l’ha fatto mamma,
la Sapienza del cuore; la quale mamma, in tribuna
(partecipe/appartata) sempre si domandava
perché il verde di un prato avesse mai ospitato
dispute colorate sempre così antitetiche
sempre organizzate con verde accanimento
contro un Ascolto così poco partecipe
quasi sempre spiazzato
perennemente innamorato

Scrivi un messaggio

    Leave a Reply

    You must be logged in to post a comment.