Sulla strada bianca si colora la sera

Sulla strada bianca si colora la sera
cammeo folletto di roccia.
Scende dalle malghe l’eco della sua ombra
brivido nel vento si allontana.
Nulla si muove.
Tutto si consuma.
Incontro alla notte
nave alla fonda il tuo cuore nel mio
che ti cammina accanto

Scrivi un messaggio