Ricorderai

Ricorderai
con pochi passi di danza
il battito schietto dei tuoi giovani anni;
tenue
mosso legame ora
tra gesto e suono,
alito tiepido
fuori dal tempo
Qui gli alberi sono esili
innocenti
uguali
e il tuo è un sapore di sole
gioco biondo nel cielo

Scrivi un messaggio